Collaborazioni Istituzionali

Il Centro antiviolenza gestito dall’Associazione S.O.S. ROSA vive grazie ai fondi pubblici della Provincia di Gorizia e del Comune di Gorizia, con i finanziamenti della Regione FVG secondo la legge 17/2000 (Realizzazione di progetti antiviolenza e istituzione di centri per donne in difficoltà).
Oltre a questo, un ringraziamento particolare va alla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, che si dimostra sempre molto attenta e sensibile nei confronti delle tematiche sociali e sostiene l’Associazione S.O.S. ROSA di anno in anno, permettendole anche nel 2017 di mantenere attivi tutti i servizi a sostegno delle donne e di garantire una continuità nella quotidiana lotta alla violenza di genere.

Non possiamo dimenticare l’APT che da anni sostiene le spese di pubblicità dei nostri flyer bilingui, distribuiti in tutta la città e nelle scuole come veicolo di informazioni  e primo passo per uscire dalla violenza, il Kinemax di Gorizia, per la storica rassegna “Animamente” e collabora attivamente per garantire una riuscita ottimale dell’evento .

Qui di sotto le Istituzioni ed Enti che, attraverso leggi o servizi, sostengono l’attivita dell’Associazione:

Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Gorizia, Comune di Gorizia, Azienda per l’assistenza sanitaria N.2 distretto del Bassa Friulana-Isontino (Consultorio Familiare e C.S.M. e Distretto Alto Isontino Integrato), Fondazione Cassa Di Risparmio Di Gorizia, Amnesty International, APT, Kinemax, Kinoatelijer, Bolteri Arredamenti, Caritas, Rotaract club Gorizia- Monfalcone, Banca di Cividale, Unicredit Onlus e Coop Allenaza 3.0.

Grazie a tutti per il sostegno a nome dell’ Associazione S.O.S. ROSA.